Novità di una casalinga. “Taste&More magazine”.

Una delle categorie umane che ha trovato grossi vantaggi nell’era di internet è la casalinga. Non più mite donna che aspetta il marito con le pantofole sull’uscio di casa, ma spietata killer armata di mouse infrared o touch pad intenta ad accrescere le sue passioni e a condividerle con tutto il mondo. Sto ripassando la geografia solo dando uno sguardo giornaliero alle statistiche del blog. Tenteranno di convincervi che internet è un’inutile perdita di tempo. Fallendo miseramente. LORO non sanno di essere uno stimolo a fare di più e meglio. La vostra perdita di tempo potrebbe rivelarsi un momento di crescita. Così fu che un giorno mi ritrovai in un click catapultata nella redazione più che reale di una rivista di ricette on line. Un vero e proprio ufficio capeggiato e organizzato dalla passione, bravura e determinazione di tre donne, Meris, Tiziana e Lara, e alimentato da un gruppo di foodbloggers, chef, cuochi, fotografi, nutrizionisti e grafici. Internet può diventare anche luogo di sogni. Nel magazine “Taste & More” ce n’è per tutti i gusti e tutte le esigenze. Ricette tradizionali, gluten free, quelle a basso costo, le vegetariane, dolci, salate e piccanti. Ad ogni uscita, bimestrale ma non mancano gli speciali, si affronta un tema principale. Il tema del prossimo numero, che uscirà il 5 Febbraio, è la pasta al’uovo fatta in casa, un pò diversa. La mia collaborazione non poteva che cominciare con un tema migliore. Spettatrice da piccola, e nei miei ricordi oggi, delle perfomance delle mie nonne al matterello e al “ferretto”, tagliatelle, fusilli, ravioli, cavatelli, orecchiette e “strascinati” erano la mia pasta quasi quotidiana.Lasagnette per "Taste&More magazine"

La ricetta delle lasagnette in foto la troverete nel prossimo numero di “Taste&More”. Non vi preoccupate. Ci penserò io a segnalarvi l’uscita.

Mi sta a cuore ringraziare Vaty. Grazie ad un suo gentile gesto di condivisione Meris ha conosciuto me e io ho conosciuto Meris ed è cominciata questa piacevole avventura.

La rivista è gratis e sfogliabile on line. Se volete provare a vincere una versione cartacea cliccate qui e provate ad indovinare la ricetta.

Buondì!

Annunci

5 pensieri riguardo “Novità di una casalinga. “Taste&More magazine”.

  1. Conoscevo già Taste&More, anche se forse mi sono persa qualche numero…è bellissimo! E senza dubbio hanno fatto un gran bell’acquisto avvalendosi della tua collaborazione. Aspetto con grande curiosità il prossimo numero, visto che sono una grande appassionata di pasta fatta in casa e mattarello! 😉

  2. Dunque dal battipanni al mouse? mi pare cmq un bel salto di qualità! in bocca al lupo per la tua collaborazione, ma credo tu non ne abbia bisogno. Troppo bella quella foto, non ha bisogno di altri ” fronzoli” decorativi, da sola va che é una meraviglia.

  3. E’ proprio vero Ida, bisogna ringraziare Vaty e la sua capacità di condivisione. Grazie Vaty e grazie Ida per il tuo stupendo e prezioso lavoro

    1. O mamma, leggo solo ora ragazze! Ma grazie a me di cosa.. grazie a VOI che siete delle donne straordinarie! Non sapete che gioia per me poter condividere alcuni frangenti della mia giornata (densa di udienze, liti, controversie, querele e dibattiti) con Voi, grazie alle vostre ricette, alle vostre fotografie ed alle vostre parole.
      Solo ora ho capito il nesso. Bhè, Meris è un’amica con cui scambio quasi tutti i giorni un commento, un like, un sorriso. E Ida, quando pubblica Ida, non ce n’è per nessuno. un momento di silenzio per immergersi nell’atmosfera dei suoi post.
      Sono felice che in qualche modo vi ho fatto da congiunzione. anche se sono convinta che il talento prima o poi vi avrebbe comunque unite.

I commenti sono chiusi.