Spuntino e sputacchi alle ciliegie.

Spuntino Angela alle ciliegie

A te che mi hai chiesto come impiegare 10 kg di ciliegie senza farne confettura. Le prime cinque o sei (di numero), dividile a metà, denocciolale e caramellale in un pentolino antiaderente sul quale avrai spalmato un cucchiaino di miele. Adagiale dalla parte del taglio, mi raccomando. Appena sentirai il profumino inconfondibile del caramello annusa con gli occhi chiusi, pensami e spegni. Falle raffreddare in freezer ma per poco. Giusto il tempo di riportarle rapidamente a temperatura ambiente. A me piacciono leggermente ghiacciate però, lo sai. Fai far loro l’amore con tre cucchiai di yogurt greco, un altro cucchiaino di miele e una spruzzatina di limone.

ciliegie
Gli altri 9,850 Kg gustali davanti alla tv, o davanti al pc mentre trasformi la tua passione in pane e io trasformo il mio pane in passione grazie ai tuoi consigli e ai tuoi incoraggiamenti. Sputacchia i noccioli cercando di centrare un bicchiere distante. Ogni canestro è un mio bacino per te, Angela.

p.s. : i noccioli delle ciliegie sono ottimi come imbottiture per cuscini terapeutici. Basta lavarli per bene, essiccarli in forno a 100° e infilarli in una piccola fodera con zip. Il cuscino, riscaldato su un termosifone, è un ottimo sostituto della borsa d’acqua calda e, mettendolo in freezer, anche della borsa del ghiaccio.

Ciao, ciao, ciao!

Annunci

9 thoughts on “Spuntino e sputacchi alle ciliegie.

  1. Mah…. dire che rimango incantata ogni volta che entro qui è poco, anzi pochissimo!
    Adoro i tuoi racconti, freschi e scorrevoli, il tuo punto di vista, il tuo modo di guardare attraverso l’obbiettivo.
    I miei più sinceri compliments!
    Sì, sì, sì.

  2. Questo post é la conferma che “non frequentarti” per qualche post é un errore imperdonabile. Stefano é IL TRAMEZZINO. Sarei curiosa di sapere come ha reagito l’impiegato della anagrafe…

  3. Vedi, si impara sempre qualcosa di nuovo facendo passeggiate nei blog… sai quando rileggi più volte una frase per vedere se hai capito giusto o hai sognato? Ecco, mi è successo con il tuo p.s… non ci credevo che esistesse un modo così creativo e utile per i noccioli delle ciliegie e invece… avevo letto bene! 😉
    La foto di destra del dittico è di una rara perfezione di bellezza e semplicità…

Esprimiti pure

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...